Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque elemento della pagina acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Seguici su

ARAL - intervento 15 - 07- 2014

Grazie Sig. Presidente,

 

L'attività della Commissione Speciale sin dalla prima relazione inerente l'AMAG S.p.A. si è dimostrata utile strumento al fine di conoscere e comprendere le caratteristiche e il funzionamento delle Aziende partecipate dal Comune, come socio se non unico di grande maggioranza.

Trattasi di aziende cosiddette "in house" e cioè "fatte in casa"! La cui compagine sociale squisitamente pubblica si credeva configurassero la formula più idonea a garantire l'interesse pubblico e cioè di tutti i cittadini di Alessandria e degli altri comuni soci nel garantire in efficienza, economicità ed efficacia i servizi, spesso indispensabili, a esse assegnati.

Il lavoro della commissione, che oggi ha portato alla conoscenza del Consiglio Comunale e tramite esso a tutta la città, la sua seconda parziale relazione su un fatto specifico, ha evidenziato come tale assunto appena chiarito, non si è realizzato.

La previsione normativa che consente la costituzione di tali aziende si è dimostrata un ibrido con caratteristiche né prettamente pubbliche né private.

La caratteristica pubblica in pratica si esaurisce con la costituzione e altri successivi eventuali aggiustamenti formali (modifica di oggetto sociale, di statuto e poco più); quella privata si accentua negli interventi sostanziali sulle vere decisioni della gestione strategica che la proprietà decide in Assemblea soci.

Ma domandiamoci: chi è la proprietà? Formalmente è la città e quindi i cittadini che tramite il comune ne detengono le azioni, ma quest'ultimo, il comune, a sua volta è rappresentato formalmente e sostanzialmente dal Sindaco.

Ecco che le aziende, in visione distorta passata, presente e temiamo futura, raggiungono nei fatti il massimo del privato: la gestione uni personale!

1 1 1 1 1 Rating 0.00 (0 Votes)

SEGUI IL MOVIMENTO SUL TERRITORIO DELLA PROVINCIA

Movimento 5 Stelle Alessandria - e-mail: staff@alessandria5stelle.it telefono: +39 3317007970 (scrivici un sms per essere ricontattato)