ANIMALI

ANIMALI

Dettagli Programma

LE AZIONI A BREVE TERMINE

  • Revisione del regolamento comunale per la tutela degli animali.
  • Segnalazione obbligatoria dei trattamenti fitosanitari o diserbo.
  • Nuovo regolamento Verde pubblico.
  • Valorizzazione Consulta Associazioni Animaliste.
  • Opposizione ad nuovo insediamento Zoo o Bioparco sul territorio comunale.
  • Revisione del regolamento cimiteriale verso la creazione di un cimitero per animali da affezione.
  • Censimento e pianificazione di nuove e più grandi aree per i cani.
  • Predisporre ed elaborare dei progetti di tutela e salvaguardia delle popolazioni animali selvatici presenti sul territorio.
  • Promuovere ed organizzare attività di formazione e informazione, corsi di aggiornamento per i professionisti del settore e dei vigili urbani sull’applicazione del Regolamento tutela degli animali.
  • Istituire progetti didattici nelle scuole sulla tutela, sul rispetto degli animali e sulla corretta alimentazione in collaborazione con le associazioni animaliste, medici nutrizionisti, organi di polizia ed esperti di settore.
  • Realizzare una campagna pubblicitaria di prevenzione e di sensibilizzazione dei cittadini per sfavorire l’uso di botti, petardi e fuochi artificiali.

LE AZIONI A LUNGO TERMINE

  • Mettere in campo azioni per promuovere le adozioni da canili e gattili.
  • Creazione di un cimitero animali di affezione, legalizzazione del cimitero esistente.
  • Ricerca di fondi privati per l’apertura di nuovi canili.
  • Strutturazione, in contributo con i privati, di un ambulatorio veterinario convenzionato per attività di veterinaria a prezzo di costo (calcolo su ISEE) consorziato con i comuni limitrofi.